Le festività natalizie possono diventare l’occasione giusta per vivere un’esperienza corale a spasso per il Piemonte. E mentre in aule le attività didattiche fervono tra corsi di lingua straniera, percorsi culinari e meditativi, all’Università Popolare di Vercelli si curano gli ultimi dettagli della gita in programma venerdì 22 dicembre.
Meta: Torino Sotterranea.

La Presidente Paola Bernascone Cappi tratteggia le peculiarità di un’iniziativa che riscuote sempre molto successo: «si tratta di un itinerario emozionante “al centro della terra”, alla scoperta della città del “piano di sotto” che tante volte ha salvato e dato rifugio, nel corso della storia, agli abitanti del “piano di sopra”».

Il programma è fin da subito disponibile presso la segreteria di via Attone Vescovo 4:  ore 19.00 partenza con l’Unibus da Vercelli.
Arrivo previsto nel capoluogo sabaudo alle 20.15, dove i gitanti incontreranno le guide per poi procedere con il giro turistico sia a piedi che in pullman.
«Il percorso scende a 15 metri di profondità – articola la Presidente Bernascone – per visitare le gallerie del Settecento, le antiche cripte del centro storico, le regie ghiacciaie di Porta Palazzo, gli infernotti dei palazzi barocchi». Rientro in città alle 23.30.

Cosa aspettate? Non vi siete ancora stufati di divano e tivù? Accorrete in segreteria per dare la vostra adesione. La segreteria risponde al numero 0161/56285. Iscrizioni allo sportello di via Attone Vescovo 4.