ABRACADABRA – IL POTERE DELLA PAROLA…

DOCENTE: Gilberto Borzini

PROGRAMMA: il linguaggio è lo strumento umano per eccellenza. Dialogare, apprendere, pensare, inventare, definire, analizzare, discutere, verificare: tutte le attività umane sono, in qualche modo, strutturate attorno al linguaggio. Ci sono parole e schemi mentali che ci fanno sentire bene, parole che usiamo quando stiamo bene. Altre parole caratterizzano il nostro disagio. 34 Imparare ad utilizzare il linguaggio positivo e a contenere l’influenza negativa del linguaggio non positivo, è uno degli scopi del corso. Attraverso il linguaggio si apprende a sviluppare brevi ma precise analisi del proprio atteggiamento, del comportamento, dello stato emotivo ed emozionale, e a ricondurre il tutto in un’area di positività, migliorando la sfera relazionale e quella emotiva, sviluppando una migliore autostima.