fumettisti

Il fumettista Statella alla conquista della città del vino

 Sono poche le iniziative durature, di quelle che lasciano il segno. Tra queste “fortunate” l’Università Popolare di Vercelli può sicuramente annoverare la Scuola di Fumetto. Nata nove anni or sono quasi per gioco, grazie alla lungimiranza della Presidente Paola Bernascone Cappi, che intercettò i gusti dei giovani appassionati di racconti a disegno coinvolgendo un guru della materia: il vercellese Daniele Statella. A distanza di un decennio di strada se n’è percorsa molta e, a  poche settimane dall’inizio ufficiale dell’Anno Accademico 2015/2016, il rilancio della scuola di fumetto si accompagna a una graditissima novità. Quest’anno le lezioni si spingeranno fino a Gattinara che ha accolto a gran voce la proposta dell’entourage vercellese. Quindi doppie lezioni per il disegnatore che si dividerà tra le aule di Vercelli e quelle di Gattinara. A dare il grande annuncio è Professor Statella, classe 1972, che ripercorre 9 anni di successo. <<Per diventare fumettisti serve un requisito indispensabile che, paradossalmente, non è soltanto quello di sapere disegnare ma soprattutto di saper raccontare. Quando nel 2004 con Paola si decise di fare dell’Università Popolare la sede di una scuola di fumetto avevamo tante perplessità ma una certezza: il Piemonte scarseggiava in quel campo in quanto a offerta formativa e l’Unipop era la soluzione giusta>>. La risposta dei vercellesi è stata fin da subito positiva superando le aspettative, tanto che negli anni successivi si giunse a sdoppiare i corsi in due sezioni: quella junior per bambini dai 7 ai 14 anni e quella per adulti, dai 14 anni in su. Via Attone Vescovo 4 diventa ben presto un vivaio prezioso per la formazione di talenti che oggi si sono affermati professionisti della materia: ovvero Federica Di Meo, Emmanuele Baccinelli, Gianluca Stampinato. Il trascorrere del tempo non ha affievolito la magia del fumetto, ma ha dato alla scuola più occasioni per mostrare il suo potenziale: la realizzazione di un vero e proprio festival del Fumetto “Vercelli tra le nuvole” che ha attirato ai piedi del monumento Cavour grandi autori, alle dipendenze delle case editrici più rinomate, da Astorina, Star Comic, Walt Disney Company…  «A distanza di anni dall’esordio, con Paola oggi tentiamo il grande salto. Anche Gattinara avrà la sua scuola. Per questo invito domenica 6 settembre, nella cornice della festa dell’uva, tutti coloro che desiderano avere maggiori informazioni al nostro stand che sarà naturalmente coloratissimo».